1000 Miglia Charity 2020

Negli anni il nostro impegno sociale è cresciuto a favore di attività di pubblica assistenza sul territorio. Quest’anno 1000 Miglia S.r.l aveva annunciato l’intenzione, per il secondo anno consecutivo, di organizzare una cena a scopo benefico con l’obiettivo di raccogliere fondi da devolvere a favore dell’ampliamento del parco mezzi di Croce Bianca e contribuire così all’acquisto di un’ambulanza.

In base alle misure di prevenzione assunte dal Governo per l’emergenza Coronavirus, è stato deciso, a malincuore, l’annullamento della Charity Dinner.

L’emergenza sanitaria ha messo a dura prova l’organizzazione di questa particolare iniziativa, ma non la volontà di aiutare.

È per questo che le risorse inizialmente destinate alla Charity Dinner, sono state indirizzate verso altre iniziative di beneficenza egualmente importanti per il nostro territorio, per contribuire a sostenere la lotta al Covid-19.

Nei mesi più difficili della pandemia, 1000 Miglia S.r.l, insieme al Consiglio Direttivo dell’Automobile Club Brescia, ha offerto il suo contributo attraverso un sostegno finanziario alle organizzazioni di pronto soccorso, presenti sul territorio della provincia di Brescia che hanno ricoperto un ruolo determinante in questa emergenza, per far fronte ai costi straordinari legati alla gestione dell’emergenza Covid-19. Le risorse, per un ammontare di euro 200.000, sono state destinate all’iniziativa “SOSTENIAMO CHI CI STA AIUTANDO” di AC Brescia unitamente a 1000 Miglia S.r.l sotto forma di buoni carburante elettronici (per un valore di euro 100.000) e a sostegno dei costi di gestione dell’emergenza (per un valore di euro 100.000).

Inoltre, per sostenere ulteriormente il sistema sanitario bresciano, 1000 Miglia S.r.l. ha coinvolto nel mese di aprile lo stilista Luca Roda nella reinterpretazione del logo dell’edizione 1000 Miglia 2020 da cui è nato un importantissimo progetto a supporto di “AiutiAMO Brescia”. La celebre Vittoria Alata presente nel logo, simbolo della città di Brescia, ha preso le sembianze di tutti i medici e gli infermieri che si sono adoperati, e continuano a farlo, per fronteggiare la lotta al virus. Questa immagine, che si rifà a un abbraccio solidale, è stata protagonista di una capsule collection di articoli destinati alla vendita sul sito www.millemigliashop.com.

Uno speciale ringraziamento va a tutte le persone che hanno supportato la causa acquistando un pezzo di questa collezione dedicata, dimostrando anche in questa situazione un grande spirito di solidarietà.

La raccolta fondi derivante dall’iniziativa a sostegno del sistema sanitario bresciano a oggi ammonta a euro 23.000 (di cui euro 10.000 derivati da contributo diretto e euro 13.000 derivati dalla rinuncia delle royalty sul venduto).

La corsa più bella del mondo quest’anno arriva un po’ più lontano grazie a tutti quelli che hanno contribuito, verso una cultura fatta di attenzione alla comunità e al territorio.

AC Brescia e 1000 Miglia S.r.l