La Freccia Rossa non conosce sosta e dopo poche ore di sonno i piloti hanno già ripreso il cammino da Viareggio, in una seconda tappa che li porterà in serata a Roma, nella suggestiva scenografia di Villa Borghese e l’arrivo a Via Veneto, luogo iconico della Dolce Vita. A precedere l’arrivo delle vetture storiche, ci saranno i 108 equipaggi del Ferrari Tribute 1000 Miglia.

Alle 6:30 in punto, sotto un cielo sereno che promette una giornata ancora più calda, le auto hanno acceso i motori iniziando il loro percorso che le porta attraverso Pisa, una delle città più caratteristiche della Toscana, per proseguire lungo la costa tirrenica e puntare così a Castiglione della Pescaia, dove è previsto il pranzo di metà tappa.

Il caldo e le difficoltà del tracciato si sono fatti sentire già nella prima giornata, come hanno commentato molti equipaggi, esprimendo il loro spirito di competizione ed entusiasmo per una vera avventura attraverso le bellissime località italiane toccate dal percorso.

Scarica il comunicato