1000 Miglia Warm Up USA 2019

23 – 26 Ottobre 2019, Washington DC

Il 1000 Miglia Warm Up USA 2019 si è svolto da mercoledì 23 a sabato 26 ottobre in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington, Alfa Romeo, Chopard, Alitalia, Competizione & Sports Cars, Summit Point Motorsports Park, Creighton Farms, Fairmont Washington DC Georgetown e la Città di Middleburg.

Dopo il successo della prima edizione, quest’anno l’evento si è ampliato sia per il numero di auto partecipanti che per quello delle giornate di gara, al fine di coinvolgere i partecipanti in un’esperienza sportiva e avvincente in pieno Spirito 1000 Miglia.

Ad una prima giornata di training sulle regole e le tecniche che contraddistinguono le gare di regolarità presso il Summit Point Motorsports Park, sono seguiti tre giorni di corsa in perfetto stile 1000 Miglia. Il percorso delle tre giornate, che si è articolato lungo oltre 500 miglia, ha attraversato alcune tra le più suggestive e iconiche zone della Virginia e del Maryland, per concludersi nel cuore di Washington, D.C., su suolo italiano, a Villa Firenze, residenza dell’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti.

All’evento hanno preso parte 22 vetture, suddivise nelle due classi 1000 Miglia Era e Post 1000 Miglia Era. La prima comprendeva le vetture in possesso dei requisiti per iscriversi alla 1000 Miglia, prodotte dal 1927 al 1957, ed altre importanti Gran Turismo di particolare rilevanza appartenenti allo stesso periodo. Nella seconda classe sono rientrate, invece, le vetture sportive, le Gran Turismo e le Supercars prodotte dal 1958 ad oggi. Sono state, inoltre, due le categorie nelle quali, sulla base del numero di partecipazioni alla 1000 Miglia degli ultimi sette anni, sono stati suddivisi i partecipanti: novice e veteran.

Ad aggiudicarsi la seconda edizione del 1000 Miglia Warm Up USA è stato l’equipaggio della categoria Veteran composto da John e Julie Herlihy, alla guida di una Jaguar XK120 OTS Roadster del 1953, che è stato premiato con la Prima Coppa USA. Sul podio, al secondo posto, sale l’equipaggio della categoria Novice composto da Eric Oberlander e Scott Laroque alla guida di una Ferrari GT Coupè Boano del 1956 e al terzo posto, Josh e David Simpson alla guida di una rossa Jaguar XK 120 DEL 1956. Randy Simon e Sharon Swart, alla guida di una Lancia Flaminia Touring Spider sono i vincitori della Post 1000 Miglia Era class seguiti da Phelim Kavanagh e Vittorio Cappelletti alla guida di una BMW M4 GTS del 206 e da Jude Alexander con Charles Cloutier a bordo di una Ferrari 512 TR del 1992.

presentazione evento
Classifiche
Albo di Gara
Rassegna stampa