Skip to main content

Tappa 1 – 15 giugno 

Salò, Desenzano del Garda, Sirmione, Parco Giardino Sigurtà, Mantova, Ferrara, Comacchio, Cervia-Milano Marittima. 

Dopo la partenza da Brescia le auto si sono dirette verso il Lago di Garda, prima Salò poi Desenzano del Garda e Sirmione da dove hanno sfilato attraversando il Parco Giardino Sigurtà, Mantova e Ferrara e raggiungere Cervia-Milano Marittima per la fine della prima giornata.


Salò

La gara attraversa l’elegante località del lago

Una prima tappa con vista lago di Garda. Nel corso dell’edizione 2022, il 15 giugno la Corsa passa da Salò. Anche quest’anno la gara attraversa uno dei luoghi simbolo del Garda. Un punto di riferimento per i cittadini che vivono in questo comprensorio, ma una meta turistica obbligata per chi vuole conoscere la storia che caratterizza la zona. Così la carovana della Freccia Rossa si trova a percorrere le strade di Salò, che nel corso dei secoli è stata prima capoluogo della Magnifica Patria nel corso della dominazione veneta e poi sede di numerosi ministeri del governo fascista della Repubblica Sociale Italiana.


San Felice del Benaco 

La 1000 Miglia nell’insenatura felice

Durante la prima tappa della 40esima rievocazione della “Corsa più bella del mondo” le auto hanno attraversato il territorio, comprendente i tre piccoli centri di S. Felice, Portese e Cisano. Un promontorio morenico che si protende sul lago di Garda fra il golfo di Salò ed il golfo di Manerba, delimitato dal monte della Croce, monte Campagnolo e monte Santa Caterina

Il nome di San Felice deriva probabilmente dal latino “sinus felix” (insenatura felice) o dai santi protettori del paese: Felice, Adauto e Flavia. 

Dal 1927 San Felice, Portese e Cisano formano un unico Comune. La radici degli insediamenti sono molto antiche, infatti sono state scoperte stazioni palafitticole, lapidi romane e sono ancora visibili resti di castelli medievali.


Manerba del Garda

Tra l’azzurro del Garda e il verde entroterra, la magia di Manerba del Garda

Adagiata sulla sponda lombarda del lago, dove le colline moreniche sembrano protendersi verso la superficie delle acque, Manerba del Garda vanta un patrimonio fatto di natura, paesaggio, storia e tradizioni. 

Popolata fin dall’antichità e visitata ogni anno da turisti provenienti da tutto il mondo, Manerba, il cui nome sembra discendere dalla mitologica dea Minerva, trova nella Rocca e nella suggestiva scogliera rocciosa a strapiombo sul Garda uno dei siti più amati e visitati della regione benacense. 

Gli uliveti e i vigneti che circondano i piccoli borghi manerbesi raccontano dei sapori tipici della Valtenesi e costituiscono l’ulteriore arricchimento dell’esperienza di vacanza che questa terra baciata dal sole può offrire, 365 giorni all’anno, alla scoperta di emozioni pure.


Moniga del Garda

La 1000 Miglia nella Valtenesi

Sul nome Moniga ci sono diverse interpretazioni linguistiche: c’è chi lo ritiene derivante dal toponimo germanico “Morn” (esposto a mattino) e chi lo risale alla presunta presenza di un santuario dedicato alla dea ateniese “Diana Munichia”. Di certo si sa che Moniga è stata abitata fin dall’età del bronzo come si rivela dal sito palafitticolo subacqueo in località “Porto.


La collina digradante verso il lago è dominata dal castello costituito da una cinta murata sovrastata dal mastio. Durante la prima tappa, il 15 Giugno 2022, le auto della 1000 Miglia hanno attraversato il caratteristico nucleo più antico del paese in località “Pozzo”, dove, passeggiando lungo strette viuzze, è possibile scorgere scorci di lago o particolari architettonici di un certo pregio, pur senza sfarzo.


Padenghe sul Garda

La Freccia Rossa nella roccaforte ghibellina

La prima tappa della “Corsa più bella del mondo”, il 15 Giugno 2022, ha attraversato il comune di Padenghe, una cittadina sulla sponda bresciana del Lago di Garda immersa nel verde delle colline moreniche.
ll primo nucleo abitativo sorse in riva al lago per poi essere abbandonato prima del 1000 d.C. a causa delle incursioni barbariche che spinsero la popolazione a rifugiarsi in collina, dove fu eretto il castello dalle mura a ciottoli.
Nel Medioevo il castello divenne una roccaforte ghibellina, contesa tra Brescia e Verona.
Per molti anni Padenghe ed il suo castello furono terra di conquista ora degli Scaligeri, ora dai Visconti o dalla Repubblica Veneta.
Gli abitanti di Padenghe sul Garda, che fino ad una decina di anni fa vivevano di un’economia prevalentemente agricola, hanno scoperto la loro vocazione turistica e, con la calda accoglienza unita al clima mite, hanno fatto del loro piccolo paese un luogo ideale per trascorrervi ore di relax e di vacanza.


Desenzano del Garda e 1000 Miglia:

un legame che continua nel tempo

La Freccia Rossa tra le strade di una delle località più rinomate del Garda. Durante la prima tappa della 1000 Miglia 2022, che si è svolta il 15 Giugno, la Corsa ha attraversato la cittadina che possiede un patrimonio artistico, storico e archeologico che affonda le proprie radici nell’Epoca romana. Un luogo in cui la natura mostra tutta la sua bellezza. Per questo motivo è anche un punto di partenza per escursioni nelle zone del lago di Garda.


Sirmione

Un luogo unico per una gara irripetibile 

Il salotto del lago di Garda ha accolto la Corsa più bella del mondo. Nel corso della prima tappa, svoltasi il 15 Giugno, il museo itinerante ha attraversato la perla del Garda. Un luogo in cui l’unicità delle auto che partecipano alla gara si è riuscito a fondere con le particolarità naturalistiche e storiche del luogo che attira turisti da ogni parte del mondo.


Peschiera del Garda

La cittadina fortezza tra lago e fiume

Posta a Sud del Lago di Garda e in prossimità dell’emissario del lago di Garda, il Mincio, Peschiera è stata costruita modificando il percorso naturale del fiume che la circonda: per permettere la difesa della città, infatti, sono stati costruiti tre rami di uscita dal lago che si riuniscono poi a sud dell’abitato, con il caratteristico centro storico che si sviluppa su isolotti collegati tra loro da ponti. Uno su tutti il Ponte dei Voltoni, struttura dai bellissimi archi in cotto, affacciato sul Canale di Mezzo, dove sostano, ordinate, le imbarcazioni dei pescatori di Peschiera del Garda con vista sul sottostante isolotto oltre il quale le acque del Benaco sfociano nel fiume.
Dal 2017 la cittadina veneta è inserita nella sezione Opere di difesa veneziana tra il XVI e il XVII secolo: Stato di Terra-Stato di mare occidentale dell’Unesco, grazie soprattutto alla presenza bastioni della Repubblica Veneta e fortezza Napoleonica: in particolare, la Fortezza, conosciuta anche come Rocca, è un piccolo gioiello d’architettura, racchiuso in un’imponente cinta muraria a forma pentagonale, risalente al Cinquecento, con bellissimi bastioni e imponenti porte d’accesso.


Parco Giardino Sigurtà

La Freccia Rossa torna nel parco tra i più belli d’Europa

Le auto storiche della 1000 Miglia immerse nella natura del Parco-giardino Sigurtà. Nel corso della prima tappa, svoltasi il 15 Giugno, la Freccia Rossa ha ammirato l’eleganza e la particolarità di questo storico parco che si è visto riconoscere importanti premi: “Parco Più Bello d’Italia 2013”, “Secondo Parco Più Bello d’Europa 2015”, “World Tulip Award 2019” e “Miglior Attrazione al Mondo 2020”.


Mantova

La 1000 Miglia nella città di Tazio Nuvolari

Le auto storiche della Corsa sulle orme del “Mantovano volante”. Nella prima tappa dell’edizione 2022, in programma il 15 Giugno, la Freccia Rossa è passata per la città che oltre ad essere un simbolo della storia dell’automobilismo rappresenta uno scrigno d’arte e cultura. Il luogo che ha raggiunto il suo massimo splendore con la dominazione dei Gonzaga, ha accolto la 1000 Miglia. Un gesto che è un simbolo di Mantova, abbracciata dai tre laghi, creati dal Mincio, che la circondano.


Ferrara

La 1000 Miglia nel capolavoro del Rinascimento

Considerata tra le città d’arte per eccellenza, Ferrara può vantarsi di vedere transitare tra le proprie strade un museo itinerante. La 1000 Miglia 2022 è passata a Ferrara per poi raggiungere Cervia. Il 15 Giugno la Corsa ha attraversato una delle capitali del Rinascimento, governata per tre secoli dagli Estensi, che ancora oggi conserva un’urbanistica unica in cui riescono a fondersi lo stile medievale e rinascimentale. Una caratteristica unica quella di Ferrara, che le è valsa il riconoscimento dall’Unesco di Patrimonio mondiale dell’umanità.


Comacchio

Località turistica tra terra e acqua

Comacchio, considerata la capitale del Parco del Delta del Po, è un centro che si sviluppa tra terra e acqua. Una località caratterizzata da panorami mozzafiato. Ad esempio, dal Ponte degli Sbirri, si può godere la vista più bella: da una parte l’antico ospedale degli Infermi e dall’altra l’ottocentesco Palazzo Bellini e il celebre Trepponti, simbolo di Comacchio. Molti anche i luoghi da visitare. Dal Porticato dei Cappuccini, che conduce al Santuario di Santa Maria in Aula Regia si accede all’antica Manifattura dei Marinati, dove è possibile visitare la “Sala dei fuochi”, con 12 camini per la cottura allo spiedo delle anguille prima della marinatura. Una testimonianza dell’attività marinara è l’Antica Pescheria, un bellissimo edificio del XVII secolo, oggi sede del mercato giornaliero del pescato. Altri edifici storici di rilievo sono l’antica Cattedrale di San Cassiano, la Loggia del Grano e la Torre dell’Orologio. Non solo storia e cultura, ma anche natura con il sito naturalistico delle Valli di Comacchio, a sud del centro storico. Luogo che di solito viene visitato nel tardo pomeriggio, quando i colori del tramonto che contribuiscono a creare un ambiente unico


Cervia – Milano Marittima

La Freccia Rossa nel cuore della Riviera romagnola

In una delle principali località balneari della Riviera romagnola si è conclusa la prima tappa della 1000 Miglia 2022. Il 15 Giugno la carovana della Freccia Rossa ha attraversato a Cervia, la cittadina che dal 1998 si vede riconosciuta la Bandiera Blu. Del resto con i suoi 9 chilometri di spiaggia e oltre 185 stabilimenti balneari, Cervia attira ogni anno turisti da ogni luogo d’Italia e del mondo affascinati da saline e fenicotteri rosa.

Seguici sui social

#1000miglia
A rainy 1000 Miglia, a lucky 1000 Miglia 🌧 
Not even the rain could stop the crews, who continued their sporting activities with perseverance and determination 💪🏻
.
.
.
1000 Miglia bagnata, 1000 Miglia fortunata 🌧 
Nemmeno la pioggia ha fermato gli equipaggi che hanno continuato ad affrontare le attività sportive con costanza e determinazione💪🏻

#1000Miglia2024
This is the #1000Miglia 2024 🫶🏻
.
.
.
Questa è la #1000Miglia 2024 🫶🏻
After some 2200 km through some of the most beautiful places in Italy, the crews reached #Brescia 
Let’s review the best moments of Leg 5 🥲🚗🏁
.
.
.
Dopo circa 2200 km attraversando alcuni tra i luoghi più belli d’Italia, gli equipaggi hanno raggiunto #Brescia 
Rivediamo i momenti più belli della Tappa 5 🥲🚗🏁
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
17 hours ago

J.P. Morgan Private Bank si unisce per il primo anno alla leggendaria corsa automobilistica ✨
Conoscenza, tecnica e passione sono i valori fondamentali che il prestigioso marchio, sempre al fianco dei suoi clienti e delle loro passioni, condivide con la 1000 Miglia.
Per l’occasione la multinazionale ha dato la possibilità ai propri ospiti di provare l’ebrezza di un simulatore di guida che consente di gareggiare con auto d’epoca in un’esperienza davvero emozionante🚗
.
.
.
J.P.Morgan Private Bank teams up for the first year with the legendary car race ✨
Expertise, technique and passion are the core values that the prestigious brand, always side by side with its clients and their passions, shares with the 1000 Miglia.
For the occasion, the multinational company gave its guests the chance to experience the thrill of a driving simulator that allowed them to race classic cars in a truly thrilling experience 🚗

#1000Miglia2024
... See MoreSee Less

J.P. Morgan Private Bank si unisce per il primo anno alla leggendaria corsa automobilistica ✨
Conoscenza, tecnica e passione sono i valori fondamentali che il prestigioso marchio, sempre al fianco dei suoi clienti e delle loro passioni, condivide con la 1000 Miglia. 
Per l’occasione la multinazionale ha dato la possibilità ai propri ospiti di provare l’ebrezza di un simulatore di guida che consente di gareggiare con auto d’epoca in un’esperienza davvero emozionante🚗
.
.
.
J.P.Morgan Private Bank teams up for the first year with the legendary car race ✨
Expertise, technique and passion are the core values that the prestigious brand, always side by side with its clients and their passions, shares with the 1000 Miglia. 
For the occasion, the multinational company gave its guests the chance to experience the thrill of a driving simulator that allowed them to race classic cars in a truly thrilling experience 🚗

#1000Miglia2024Image attachmentImage attachment
3 days ago

1000 Miglia bagnata, 1000 Miglia fortunata 🌧
Nemmeno la pioggia ha fermato gli equipaggi che hanno continuato ad affrontare le attività sportive con costanza e determinazione💪🏻
.
.
.
A rainy 1000 Miglia, a lucky 1000 Miglia 🌧
Not even the rain could stop the crews, who continued their sporting activities with perseverance and determination 💪🏻

#1000Miglia2024
... See MoreSee Less

1000 Miglia bagnata, 1000 Miglia fortunata 🌧 
Nemmeno la pioggia ha fermato gli equipaggi che hanno continuato ad affrontare le attività sportive con costanza e determinazione💪🏻
.
.
.
A rainy 1000 Miglia, a lucky 1000 Miglia 🌧 
Not even the rain could stop the crews, who continued their sporting activities with perseverance and determination 💪🏻

#1000Miglia2024
7 days ago

Ripercorriamo i luoghi della Tappa 1 della #1000Miglia2024

📍Brescia
L’11 giugno la gara è partita dalla città che le ha dato i natali: Brescia, luogo che è passato, presente e futuro, anima e cuore della Corsa, sede di partenza e arrivo sin dalla prima edizione.

📍Palazzolo sull’Oglio
Proseguendo, gli equipaggi sono stati accolti con grande entusiasmo dalla città conosciuta per la bellezza della sua Torre, vero e proprio simbolo di Palazzolo, che con i suoi 92 metri d’altezza è la torre civica campanaria a base circolare più alta d’Europa.

📍Torino
E, infine, la prima novità della #1000Miglia2024: per la prima volta la rievocazione della corsa ha fatto tappa a Torino. Il passaggio in via Roma fino a Piazza San Carlo, dove le vetture sono state presentate al pubblico, è stato speciale, con il colpo d’occhio della Mole Antonelliana che, per l’occasione, si è illuminata della Freccia Rossa.

Scopri tutti i luoghi della Tappa 1 al link 👉 1000miglia.it/eventi/1000-miglia/1000-miglia-2024/i-luoghi-della-1000-miglia-2024-tappa-1/
.
.
.
Let’s look back on the locations of Leg 1 of the #1000Miglia2024

📍Brescia
The race started on 11 June from the city of its origins: Brescia, a place that is the past, present and future, the soul and heart of the Race, the start and arrival since the first edition.

📍Palazzolo sull’Oglio
Continuing on, the crews were welcomed with great enthusiasm by the town known for the beauty of its Tower, a true symbol of Palazzolo, which at a height of 92 metres is the tallest round-based civic bell tower in Europe.

📍Turin
And finally, the first novelty of the #1000Miglia2024: for the first time, the re-enactment of the race stopped in Turin. The passage through Via Roma to Piazza San Carlo, where the cars were presented to the public, was special, with the glimpse of the Mole Antonelliana which, for the occasion, was illuminated by the Red Arrow.

Discover all the places of Leg 1 at the link 👉 1000miglia.it/en/events/1000-miglia/1000-miglia-2024/i-luoghi-della-1000-miglia-2024-leg-1/
... See MoreSee Less

1 week ago

Chopard🤝1000Miglia dal 1988
Insieme, portano avanti una tradizione di eccellenza con uno sguardo sempre rivolto all’innovazione nel mondo dell’automobilismo e dell’haute orologerie.

Anche quest’anno la maison ha omaggiato gli equipaggi con l’orologio dedicato all’edizione 2024, il Mille Miglia GTS Chrono Limited Italian Edition, e ha riservato un premio alle vincitrici della Coppa delle Dame.
.
.
.
Chopard🤝1000Miglia since 1988
Together, they continue a tradition of excellence with an ever-present eye for innovation in the world of motor racing and haute horlogerie.

This year, the Maison once again honoured the crews with the watch dedicated to the 2024 edition, the Mille Miglia GTS Chrono Limited Italian Edition, and reserved a prize for the winners of the Ladies’ Cup.

#1000Miglia2024
... See MoreSee Less

Chopard🤝1000Miglia dal 1988
Insieme, portano avanti una tradizione di eccellenza con uno sguardo sempre rivolto all’innovazione nel mondo dell’automobilismo e dell’haute orologerie. 

Anche quest’anno la maison ha omaggiato gli equipaggi con l’orologio dedicato all’edizione 2024, il Mille Miglia GTS Chrono Limited Italian Edition, e ha riservato un premio alle vincitrici della Coppa delle Dame.
.
.
.
Chopard🤝1000Miglia since 1988
Together, they continue a tradition of excellence with an ever-present eye for innovation in the world of motor racing and haute horlogerie.

This year, the Maison once again honoured the crews with the watch dedicated to the 2024 edition, the Mille Miglia GTS Chrono Limited Italian Edition, and reserved a prize for the winners of the Ladies’ Cup.

#1000Miglia2024Image attachmentImage attachment

After some 2200 km through some of the most beautiful places in Italy, the crews reached #Brescia
Let's review the best moments of Leg 5 🥲🚗🏁

After the Time Trials in Baschi, #Orvieto welcome the Red Arrow: continuing through the Terni area, there were the Time Trials in Montegabbione, the last sporting activity before the break 📍
The lunch break of the fourth leg was #Solomeo💫

The longest day has begun: 590 kilometres will be covered by the cars in Leg 4.
The crews left Rome to reach the towns of #Civita Castellana and #Amelia for the first two Passage Controls of the day.
The wonders of our country continue to provide the backdrop to the #1000Miglia

The cars of the #1000Miglia2024 plunged into the unmistakable Tuscan landscapes that once again welcomed the Red Arrow this year.
What a wonderful show! 🤩

Before reaching Tuscan soil, the crews tackled the Average Trial of the Bracco Pass, then reached #LaSpezia, the last Ligurian city to host the transit of the #1000Miglia2024 with a Time Trials inside the Maritime Military Arsenal ⏱️🚗
Then #Massa welcomed the event.

The 2024 edition of the most beautiful race in the world arrived in #Genova, European Capital of Sport 2024, for the first time in its almost 100-year history.
The Ligurian capital welcomed the Red Arrow with an incredible view of the city from the Belvedere dei Dogi 😍

YouTube