Skip to main content

1927: La prima 1000 Miglia

Il viaggio inaugurale, l’inizio della leggenda

Il fermento, l’emozione, l’ebbrezza della corsa. Nel piovoso marzo 1927, la prima Coppa delle Mille Miglia scuote le strade italiane. Un’edizione inaugurale che dà il via alla grande epopea della gara di velocità, poi amata in tutto il mondo.

«Fra i piaceri moderni non ve n’è uno che sorpassi o eguagli quello di un viaggio in automobile.»

Ada Negri “Secolo XX”

La prima 1000 Miglia

Dopo mesi di organizzazione, finalmente arriva la Prima Coppa delle Mille Miglia. Sono le 8 del 26 marzo 1927 quando l’Isotta Fraschini di Aymo Maggi e Bindo Maserati inaugura la leggendaria Freccia Rossa.

È l’esordio di un evento che stupisce l’Italia intera. Una lunga corsa tra scrosci di pioggia, banchi di nebbia e turbini di polvere lungo le strade non asfaltate, che mettono a dura prova i piloti. 

Un risveglio senza precedenti

A Perugia il favorito Brilli Peri con la sua Alfa Romeo RLSS è costretto al ritiro, ma il bello deve ancora venire. All’alba del 27 marzo tutta Brescia viene svegliata dal passaparola. Oltre ogni aspettativa la lunga cavalcata di 1.600 km attraverso l’Italia sta volgendo al termine. 

Alle 4 del mattino un telegramma da Feltre giunge a Renzo Castagneto nella sede del Regio Automobile Club di Brescia: l’arrivo è imminente.

Sulla linea del traguardo

Sono passati 2 minuti dopo le 6, quando un pubblico numerosissimo accoglie le Lambda della squadra Lancia seguite dalla O.M. 665 Superba di Nando Minoja e Giuseppe Morandi. Sono loro a trionfare, tagliando il traguardo di viale Venezia in 21 ore, 4 minuti e 48 secondi con una media di 77,238 km/h.

Non è l’unico record a destare scalpore. Con la loro minuscola Peugeot 5 HP MM Cazzulani-Monferroni vincono la categoria 750 centimetri cubi, con poco meno di 34 ore di viaggio, alla media di 48,087 km/h. I giornali titolano che una nuova era, quella di una libertà fino allora sconosciuta, si è aperta.

«Poco più di venti ore, nemmeno un giorno e una notte per compiere quasi 1700 km: una media che supera i 77 orari. L’automobile è passata per le strade di mezza Italia come un dominatore di tempo e di spazio. Il successo del mezzo meccanico appare dunque grandioso.»

“Corriere della Sera”, 1927

I vincitori della prima Coppa delle Mille Miglia

Autovettura
O.M. 665 Superba

Tempo impiegato
21h 04’ 48”

Velocità media
77, 238 km/h

«Tra gli scopi della Mille Miglia c’è quello di dimostrare che, con le vetture normalmente in vendita, si può viaggiare sulle strade esistenti nel nostro Paese, a medie elevate con una certa sicurezza e regolarità… Il nostro compito è pertanto di conferire alla competizione una funzione tecnico sociale e, perché no, turistica.»

Giovanni Canestrini, 1927

Seguici sui social

#1000miglia
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 days ago

Solidarietà, emozioni e convivialità in favore della prevenzione: la 1000 Miglia Charity dinner ha dato il via ad una settimana dedicata alla "Gara più bella del mondo". Grazie Areadocks, la 1000 Miglia Week è stata un successo!
.
.
.
Solidarity, emotions and conviviality in favor of prevention: the 1000 Miglia Charity dinner started a week of events dedicated to "The most beautiful Race in the world". Thank you Areadocks , 1000 Miglia Week was a success!
________________________
#1000Miglia #1000Miglia2022
... See MoreSee Less

5 days ago

L'emozione è ancora più forte quando è condivisa, grazie di cuore a tutti i Partner che hanno scelto di essere al nostro fianco anche in questa edizione della Corsa più bella del mondo!
.
.
.
The emotion is even stronger when it is shared, thanks to all the Partners who have chosen to be at our side in this edition of the Most beautiful race in the world!
________________________
#1000miglia #1000miglia2022
... See MoreSee Less

7 days ago

... See MoreSee Less

7 days ago

... See MoreSee Less

All the winners of 1000 Miglia 2022!
________________________
#1000Miglia #1000Miglia2022

After nearly 2000km the Crews finally arrived in Brescia. The arrival was sportingly closed in the parking lot of the former OM in Via Volturno. The Crews were then escorted to the arrival platform in Viale Venezia to receive their participation medals.
#1000Miglia2022

In Bergamo the first Passage Controls of the afternoon. Great enthusiasm for the passage of the Race and for the celebrations of Brescia-Bergamo, Capital of Culture 2023.
________________________
#1000Miglia #1000Miglia2022

The Monza Circuit hosted the last Time Trials of the Race: the Participants competed between the Lesmo curves and the Variante Ascari. The winner will receive the Trophy dedicated to the 100th anniversary of the Circuit.
________________________
#1000Miglia #1000Miglia2022

The fourth leg of the Race passed through the Heart of Wisdom in the Oltrepò, Pavia. The Visconteo Castle, Piazza della Vittoria with Passage Controls and the crossing of the Coperto Bridge to finally embrace the Certosa complex.
_____________________
#1000Miglia #1000Miglia2022

The first sector of the day ended in the villages of Oltrepo Pavese surrounded by vineyards after the Time Controls scheduled in the historic center of Stradella.
________________________
#1000Miglia #1000Miglia2022

This error message is only visible to WordPress admins

Important: No API Key Entered.

Many features are not available without adding an API Key. Please go to the YouTube Feed settings page to add an API key after following these instructions.