I Luoghi della 1000 Miglia

San Felice del Benaco

La 1000 Miglia nell’insenatura felice

Durante la prima tappa della 40esima rievocazione della “Corsa più bella del mondo” le auto hanno attraversato il territorio, comprendente i tre piccoli centri di S. Felice, Portese e Cisano. Un promontorio morenico che si protende sul lago di Garda fra il golfo di Salò ed il golfo di Manerba, delimitato dal monte della Croce, monte Campagnolo e monte Santa Caterina

Il nome di San Felice deriva probabilmente dal latino “sinus felix” (insenatura felice) o dai santi protettori del paese: Felice, Adauto e Flavia. 

Dal 1927 San Felice, Portese e Cisano formano un unico Comune. La radici degli insediamenti sono molto antiche, infatti sono state scoperte stazioni palafitticole, lapidi romane e sono ancora visibili resti di castelli medievali.